ELVIRA SOLÈR ALTHOF (8.2.1977)

Dopo la mia infanzia e le scuole, frequentate a Valendas, ho effettuato il tirocinio di pasticcera-confettiera a Coira. Sono seguiti anni di apprendistato e di viaggi: ho trascorso alcune stagioni lavorando come pasticcera presso la Casa Berno in Ticino, al Waldhotel di Arosa, all’hotel Mirabeau di Zermatt, all’hotel Des Alpes a Flims e all’hotel Duc de Rohan a Coira. Ho quindi lavorato per cinque anni come pasticcera-confettiera presso la pasticceria Marnin di Locarno. Dal 2011 Matthias ed io abbiamo gestito il ristorante Tentazioni a Cavigliano, e successivamente l’Osteria dell´Enoteca a Losone. Il tempo libero lo trascorriamo insieme a nostra figlia Elisa, nata nel 2006. A proposito di annate: il vino è tra i miei hobby, esattamente come il cibo.

MATTHIAS ALTHOF (17.10.1966)

Sono cresciuto a Blomberg/Lippe, in Nordreno-Vestfalia, dove, dopo l’istituto commerciale, ho iniziato la mia carriera di cuoco presso il Jagdrestaurant Grünental. Ho seguito un percorso che mi ha condotto presto in rinomate aziende del Ticino e, in inverno, all’hotel Schatzalp di Davos, all’Hotel Des Alpes di Arosa e su navi crociera della Royal Viking Queen. Stazioni prestigiose del mio percorso nel Ticino sono state l’Albergo Losone e gli hotel Castello del Sole, Giardino, Reber e Belvedere; quindi mi sono fermato per dieci anni presso il Castello Seeschloss di Ascona lavorando come capo cuoco. Il salto nell’indipendenza è avvenuto, insieme ad Elvira, nel 2011: abbiamo acquisito il Ristorante Tentazioni di Cavigliano, dove nel 2012 abbiamo ricevuto 15 punti da Gault Millau e siamo stati festeggiati come la “scoperta dell’anno”. Nel 2013 siamo passati all’Osteria dell’Enoteca di Losone, dove Gault Millau ci ha attribuito un punteggio di 14 punti. Quando Elvira e nostra figlia Elisa sono contente, lo sono anch’io. Oltre a ciò, mi piace viaggiare in Italia, raccogliere e provare nuove idee e, naturalmente, cucinare, mangiare, bere e conoscere persone.